venerdì 3 febbraio 2017

Dipinto a olio: SCACCHIERA E CAVALLO


Dipinto a olio: SCACCHIERA E CAVALLO





Il cavallo questa volta entra nella metafisica: quale è il confine tra il reale e l'onirico? Siamo sicuri che questo confine esista? Sicuramente non sussiste in pittura, dove ogni idea può prendere forma e ogni realtà può essere deformata.
Qual è il confine tra la scacchiera e la natura? Il cavallo è reale o anch'esso una pedina? Chi può dirlo?
Una metafora della vita in cui si è in parte protagonisti e in parte pedine di un gioco...la partita va comunque giocata: che vinca il migliore! ( Visita anche la gallery )

Alcuni passaggi salienti per la realizzazione del quadro...buona pittura a tutti:








Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditissimi e costruttivi.
Non occorre registrazione. Grazie