martedì 12 maggio 2015

Dipingere un paesaggio: APPIA ANTICA (ROMA)



Dipingere un paesaggio ad olio: Appia Antica (Roma)
Il paesaggio si può esprimere in  un numero infinito di possibilità, in questo caso la scelta è caduta su un tratto dell'Appia Antica.
Questo sito esprime il fascino dell'antico che su ogni pietra lascia la sua affascinante traccia, è un luogo molto amato dai romani e dai turisti, unisce la visita alla passeggiata nel verde, un posto unico al mondo. Ad ogni passo cambia la visuale, la luce, il colore.
L'artista si è concessa varie licenze "poetiche": la casetta sulla sinistra è in realtà posizionata sull'Appia ma in un punto diverso, nel dipinto è "nascosto" il "Piccolo Principe" (il bimbo che c'è in voi saprà trovarlo) in onore dell'astronauta italiano Luca Parmitano che ha commentato l'opera, su Twitter, in corso di realizzazione. A lui vanno ancora i miei ringraziamenti per essere una continua fonte d'ispirazione e stimolo nei campi più disparati.
 ( Visita anche la gallery )

Alcuni passaggi salienti per la realizzazione del quadro...buona pittura a tutti:











 




2 commenti:

  1. protestooooo ! lo cerco da giorni, il piccolo principe in questo quadro, ma non lo vedo . uffa ! la bambina che è in me, protesta .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valeria concentrati in basso a sinistra...«Il Piccolo Principe» è una pietra miliare della nostra infanzia!

      Elimina

I commenti sono sempre graditissimi e costruttivi.
Non occorre registrazione. Grazie