lunedì 15 aprile 2013

QUADRO SENZA CORNICE: "LA NON CORNICE"


Questa è un'idea per realizzare un quadro diverso, sempre con il principio che: il fine è la gioia di dipingere, sperimentando sempre il nuovo.



Occorre una cornice in legno naturale (non trattato), cartone telato (di misura compatibile con la cornice). Si toglierà il vetro (la cornice è di quelle standard di facile reperibilità), si inserirà il cartone telato e si procederà bloccandolo con i fermi esistenti (piegare le quattro linguette di metallo).


 
Il cartone deve essere ben fissato, per evitare che si sposti a lavoro ultimato, per maggiore sicurezza si bloccherà anche con dei piccoli chiodini.


 
 Il risultato finale della preparazione dovrà risultare più o meno come la foto qui sotto, i chiodini vanno inseriti e poi piegati per bloccare meglio il cartone telato. 
 

 
 Si procede poi con la scelta del soggetto ed il disegno a matita, in questo caso si è scelto un paesaggio
 

 
Proponiamo un secondo esempio di paesaggio ponendo la cornice in verticale, si procederà poi con i colori ad olio, dipingendo anche sulla cornice : lo spazio straborderà fuori dal quadro, vi garantisco che l'effetto finale sarà notevole. Per i primi passi di pittura si vedano le pagine:
 

 
 
 
Si possono realizzare due tele con paesaggio simile da collocare in posizione ravvicinata, creerà un rafforzamento del soggetto.
 

 
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditissimi e costruttivi.
Non occorre registrazione. Grazie